THOU SHALT NOT DESIRE
NON DESIDERARE, 2007
dettaglio


THOU SHALT NOT DESIRE
NON DESIDERARE, 2007
4 cinture di castità M/F cilindri in pelxiglas
& ferro verniciato 50 cm X 40 cm
EDEN
(video installazione) 2006
durata 03:55"

Jessica Iapino

Nasce il 14 Ottobre 1979 a Roma dove vive e lavora. Artista dal curriculum interdisciplinare, nasce da una formazione scultorea con interessi che variano dal cinema alla fotografia. Diplomata alla Marymount International School continua i suoi studi presso la A.U.R. American University in Rome. Dal 2003 frequenta corsi di anatomia artistica e scultura presso la R.U.F.A. Rome University of Fine Arts. Nel Dicembre 2004 presenta nella Galleria Arturarte la sua prima personale dal titolo HERO a cura di Paola D’Andrea. Tra le varie collettive in Italia e all’estero partecipa all’evento work in progress S/AGO/ME. 547 al Traforo Umberto I a Roma e Plot Art Europa nella Galleria Hart Diest in Belgio. Partecipa a molte rassegne cinematografiche in vari paesi del mondo tra cui The Berkeley Film & Video Festival 2005 in California dove vince il Premio “Best Award - Arts” con il video dal titolo street-game (HERO), The Detroit International Film & Video Festival al MONA The Museum Of New Art, Bayennale 2005 International Arts Festival Artists Television Access (ATA) San Francisco, California e MAF 2005 Thailand 3rd New Media Arts Festival al Bed Supper Club Bangkok, Tailandia. Tra le altre rassegne nel 2006 è presente a Video Island Rassegna Cinematografica Isola Tiberina a Roma, Videominuto PopTV Centro per l’Arte contemporanea Luigi Pecci a Prato, Vidi_Festival06 La Sala Naranja a Valencia, Spagna e Visionaria 2006, Palazzo Appiani a Piombino. Nel Settembre 2006 il video street-game (HERO) è tra i cortometraggi selezionati per il programma televisivo “La 25° Ora Il Cinema Espanso” mandato in onda su LA7. Arrivata alla sua seconda personale presentata al MLAC Museo Laboratorio Di Arte Contemporanea dell’Università La Sapienza di Roma dal titolo EDEN a cura di Micol Di Veroli di cui il video omonimo è già vincitore del premio “Grand Festival Award - Arts” al The Berkeley Film & Video Festival Edizione 2006 dove in Ottobre è stato proiettato in anteprima al pubblico Statunitense. Tre le mostre del 2007 una terza tappa di S/AGO/ME. 547 al Ministero degli Affari Esteri il 18/20 Gennaio in occasione della presentazione del nuovo catalogo Cento Anni di Arte Italiana alla Farnesina. Tra le rassegne video nel 2007 è presente al Detroit’s 10th International Film, Video and New Media Festival al MONA The Museum Of New Art, Stati Uniti. In Aprile partecipa a “Gemine Muse 2007” Percorsi di giovani artisti nelle città italiane tra storia e arte con la mostra dal titolo “Le Jeu de l’Hombre. Lo sviluppo delle virtù cortesi” a cura di Antonio Arèvalo, organizzata dall’associazione G.A.I. Giovani Artisti Italiani al Museo Napoleonico di Roma.

 

 

a cura dell'Ass. "Merzbau - Arte e Cultura" sede legale via del Badile n. 14 - 00159 Roma - cell. 347 7074779 fax 06.23317832