VIEW PLUS

¿MUGA+MERZBAU?

EVENTS/ EXIBITIONS

CONTACT

 

NOTE FOTOGRAFICHE

Fernando Borrello ▪ Alessandro Carpentieri ▪ Paolo Soriani 
a cura di Paola Donato e Loris Schermi

 

domenica 10 gennaio 2010 dalle 18.00

special guest:
FABRIZIO SPERA - batteria e oggetti // ERRICO DE FABRITIIS - sassofoni

 

Mu.Ga. + Merzbau via Giulia 108 - ROMA

proroga mostra fino al 10 febbraio 2010 
INGRESSO LIBERO

Domenica 10 gennaio 2010 alle ore 18.00 presso lo Spazio Muga + Merzbau in via Giulia 108, evento speciale nell’ambito della mostra NOTE FOTOGRAFICHE a cura di Paola Donato e Loris Schermi. Il progetto realizzato con il contributo del Comune di Roma - Assessorato alle Politiche Culturali e della Comunicazione è ideato dall’Associazione Merzbau Arte e Cultura e consolida di fatto l’unione di elementi provenienti da due realtà già affermate come Merzbau.it - Il Portale d’Arte Contemporanea a Roma e Embrio.net. Dopo la performance del vernissage di Pasquale Innarella i locali della galleria accoglieranno la prima apparizione in forma di duo di Fabrizio Spera e Errico De Fabritiis, due tra i musicisti e improvvisatori più attivi della scena del jazz d'avanguardia romano ritratti in alcune delle foto esposte. Il confronto sul terreno aperto dell'improvvisazione tra sassofono e batteria, appartiene alle grandi tradizioni delle jazz contemporaneo afroamericano e della musica improvvisata europea. Il dialogo tra strumenti a fiato e percussioni è parte di un processo proveniente da forme musicali originarie ovvero dall'unità profonda e ancestrale tra respiro, corpo, ritmo e voce.  

Per questa occasione verrà distribuito gratuitamente il catalogo della mostra con i testi critici dei curatori e la presentazione di Daniele Ozzimo, vicepresidente della commissione Politiche Sociali del Comune di Roma. La mostra sarà prorogata fino al 10 febbraio 2010.

L’immagine e il flusso delle note si incontrano nelle opere di Fernando Borrello, Alessandro Carpentieri, Paolo Soriani, tre fotografi che hanno prediletto come soggetti delle loro opere musica e musicisti. Tre differenti modi di interagire con la musica attraverso la fotografia.

 

Alessandro Carpentieri, Fabrizio Spera

Fernando Borrello, Miles Davis

Paolo Soriani, DJ Spooky

Paolo Soriani muovendosi con disinvoltura tra la musica e l’impegno sociale predilige la costruzione dell’immagine attraverso il proprio intervento attivo. Ha pubblicato con etichette musicali italiane e straniere. Ha ritratto jazzisti come Sonny Rollins, Dizzy Gillespie, Uri Caine, Robben Ford, Ralph Towner, DJ Spooky, Stefano Bollani, Enrico Rava.

Fernando Borrello lavora essenzialmente sui grandi palchi della musica internazionale, immortalando “on stage” grandi star del calibro di Madonna, Keith Jarrett, Miles Davis, Bruce Springsteen, Carlos Santana, Sting, Ray Charles, i Pink Floyd e molti altri.

Alessandro Carpentieri predilige gli scatti rapidi e spontanei ponendo al centro della sua ricerca fotografica il rapporto tra l'uomo e lo spazio che attraversa. Filmaker indipendente e docente di Fotografia presso l’Accademia di Belle Arti R.U.F.A. di Roma, frequenta e ritrae con coinvolgimento eventi musicali legati alla pratica dell'improvvisazione.

APERTURA DAL 10 DICEMBRE 2009 AL 10 FEBBRAIO 2010

DAL MARTEDÌ AL SABATO ORE 10.30-13.00 /16.00-19.00 e su appuntamento